Arriva Cingoli: servono i tre punti.

Il Romagna ospita Cingoli (Cavina, ore 18.30) per chiudere nel migliore dei modi la regular season. Serve una vittoria per il morale, ma soprattutto per la classifica visto che occorrono i tre punti per assicurarsi il secondo posto. Dopo due sconfitte consecutive, i bianconeri sono chiamati anche ad una prova convincente per alimentare le speranze in vista della Poule Scudetto che partirà sabato 11 marzo. Nel girone B questo è il match più importante, anche se sulla carta la squadra di Tassinari, che sarà al completo, gode dei favori del pronostico in virtù di un potenziale superiore. La formazione di Nocelli non va comunque sottovalutata, in quanto formata da un gruppo collaudato che già all’andata impegnò fino in fondo il Romagna. Il secondo posto permetterebbe alla squadra di Tassinari di staccare anche il biglietto per le final-Eight di Coppa Italia in programma dal 21 al 23 aprile a Fondi. Il match sarà diretto da Calascibetta e Savarese.

Le altre partite (9° DI RITORNO): Ancona – Cologne, Nonantola – Tavarnelle, Bologna - Città Sant’Angelo. Riposa Carpi.

CLASSIFICA (girone B): Carpi* 44, Romagna 34, Città Sant’Angelo 33, Bologna 24, Cologne* 20, Tavarnelle 18, Cingoli 17,  Ancona 10, Nonantola 4.

*una partita in più

 

Categoria News: 
Serie A

Share this post